Beauty tips

Creme depilatorie e pelli sensibili

Creme depilatorie e pelli sensibili

La crema depilatoria è decisamente un metodo di depilazione comodo, veloce ed economico. A differenza della ceretta o del rasoio, consente di liberarsi dei peli superflui in pochi minuti ed è molto apprezzato tanto dalle donne quanto dagli uomini, che sempre più frequentemente ricorrono proprio al sapone depilatorio per rasare i peli in eccesso in tutto il corpo.

Quali sono i pro e contro di questa tecnica?

Quello con crema o schiuma depilatoria è un metodo di rasatura chimico. Si basa infatti sull'azione di una particolare sostanza, l'acido tioglicolico, che è in grado di rompere il legame chimico che tiene ben saldo il pelo all'interno del follicolo. Depilarsi con la crema, insomma, significa a tutti gli effetti spezzare il pelo nel punto esatto in cui emerge in superficie. Non si agisce sul follicolo, né sul bulbo come accade invece con i vari tipi di ceretta: si taglia a tutti gli effetti il pelo, non con la ceretta – però – bensì con una modalità di tipo chimico.

Anche le creme hanno i loro risvolti negativi di cui tener conto. Anzitutto, in caso di pelle particolarmente sensibile bisogna fare molto attenzione all'utilizzo di questa tecnica di depilatoria.
In presenza di pelle delicata, di allergia ad alcune componenti del prodotto o di particolari predisposizioni dermatologiche, le creme depilatorie fanno male nel senso che provocano reazioni cutanee, eruzioni, irritazioni e forme di bruciore anche piuttosto estese.

Per questo, sulle istruzioni d'uso delle creme depilatorie viene sempre consigliato di provare la crema su una zona della pelle prima di procedere con la depilazione: se dovessero verificarsi reazioni particolari, meglio riporre tutto nella confezione e non procedere oltre.

Suggested for you