Consigli

Le strisce depilatorie e i tempi antichi

Le strisce depilatorie e i tempi antichi

Le strisce depilatorie si ispirano alla ceretta al caramello, conosciuta anche come ceretta araba ed è una ricetta che arriva dalla notte dei tempi dal Medio Oriente. La ceretta araba è un metodo di epilazione che sta riscuotendo un grande successo in ambito estetico. Tale successo, molto probabilmente, è imputabile al fatto che - rispetto alla classica ceretta - questa forma di epilazione risulta più delicata e più economica.

La Ceretta Araba è anche conosciuta con i nomi di "ceretta orientale", "ceretta persiana" o "sugaring", termine inglese che richiama il nome dell'ingrediente principale utilizzato in questa particolare metodica di epilazione, ossia lo zucchero (in inglese sugar).
Le origini della ceretta araba sembrano essere antichissime; difatti, in molti sostengono che fu la prima ceretta ad essere usata nella storia a partire dal 1900 a.C. Addirittura, c'è chi sostiene che questa forma di epilazione fosse utilizzata perfino dalla regina Cleopatra. Questa ceretta si otteneva con semplici ingredienti come zucchero, acqua e limone miscelati a fuoco lento: una volta ottenuta una sfera di caramello ancora caldo, bastava passarlo nelle zone interessate per rendere liscia la pelle.

Potrebbe interessarti